Profit & Non Profit.

Attraverso il concetto di Valore Condiviso la linea di demarcazione fra le organizzazioni Profit e quelle Non Profit non è più così netta. Nuovi tipi di imprese ibride stanno nascendo. Si assiste a interessanti esempi di imprese che stanno creando connessioni tra le due tipologie d’azienda e che così non solo creano valore per la collettività ma incrementno notevolmente i loro benefici economici.

Un esempio per comprendere questo concetto è quello del Commercio Equo e Solidale. Questa modalità di commercio è finalizzats ad aumentare la percentuale di profitto che viene riconosciuta agli agricoltori dei paesi in via di sviluppo attraverso il pagamento di prezzi più elevati rispetto a quanto effettuato dalle multinazionali. Anche se questo è un sentimento nobile, il commercio equo e solidale è più una redistribuzione del valore creato che non creazione di effettivo nuovo valore.

Creare valore condiviso non significa ridistribuzione del valore già creato, ma creazione di simultanea di valore sociale ed economico.