Non solo CSR ma CSV.

La Creazione di Shared Value (CSV) o Valore Condiviso può soppinatere completamente i concetti di Corporate Social Responsability (CSR) nel guidare gli investimenti delle aziende nei lori territori e collettività circostanti. I programmi di CSR si focalizzano soprattutto sul miglioramento della reputazione e hanno solo un limitato collegamento con il business, rendendo più difficile da giustificare e da mantenere nel lungo periodo.

Al contrario, la creazione di Shared Value integra gli aspetti economici e competitivit dell'azienda facendo leva sulle sue uniche risorse e sulle sue competenze per la creazione di valore economico attraverso la creazione di valore sociale.

Per spiegare queste differenze possiamo osservare lo schema seguente

Corporate Social Responsibility (CSR) Creazione di Valore Condiviso (CSV)
Obiettivo: "Fare Bene" Obiettivo: "Creazione di benefici economici attraverso la creazione di Benfici Sociali
Sostenibilità e Responsabilità Valore economico e sociale condiviso
No integrazione dei concetti di massimizzazione del profitto Competitività e profitto guidati dalla soddisfazione dei bisogni della collettività
Programma guidato dal reporting esterno o da iniziative personali Programma specifico e creato internamente
Impatto limitato dal budget e dal settore di riferimento. Impatto e ridefinizione completa del Budget Aziendale
Esempio: Acquisti da Commercio Equo e Solidale Esempio: trasformazione degli approvvigionamenti per aumentare la qualità dei prodotti, la soddisfazione e la salute della clientela.

Elaborazione da Porter, M. E., & Kramer, M. R. (2011). The big idea: creating shared value. Harvard Business Review, 89(1), 2.